Le cittá dell'Alto Adige

Nelle cittá dell’Alto Adige si scontrano il fascino italiano e la cultura altoatesina. Le cittá sono quindi ricche di beni culturali e di storia.

Guarda il video per dare uno sguardo alle città più belle dell’Alto Adige:

 

Chiusa - Valle Isarco:

Al di sotto dell’imponente abazia di Sabiona si trova la cittadina medioevole di Chiusa. Le stradine, i vicoli stretti e le casette sottili rendono la cittá giá particolare di per sé e perció un’attrattiva nel suo complesso.

 

Bressanone - Valle Isarco:

La cittá con una storia di 1000 anni è famosa come sontuosa cittá vescovile; a Bressanone troverete inoltre 70.000 metri quadri di negozi: una città assolutamente da vedere.

 

Bolzano - al Sud dell'Alto Adige:

La città, capoluogo di Provincia, ospita numerose attrazioni e musei, tra i quali il famoso “Museo archeologico” dove è presente Ötzi, l’uomo venuto dal ghiaccio. Edifici storici e bei negozi contornano il caratteristico centro storico.

 

Merano e dintorni:

Le passeggiate stupende , le terme, e le vaste possibilitá di fare shopping attirano ogni anno numerosi turisti a visitare la cittadina di Merano.

 

Brunico - Val Pusteria:

Una cittá situata in mezzo alle Dolomiti dove i vicoli della cittá sono pieni di negozi affascinanti.

 

Vipiteno:

La cosiddetta "cittá dei Fugger”, Vipiteno, si trova vicino al Brennero e viene anche denominata "il cancello che apre le porte al Sud".

 

Laives - la cittá piú al Sud:

Immersa nelle innumerevoli piante di mele, si trova la piú giovane cittá dell’Alto Adige, Laives, con tante offerte di attivitá per trascorrere il tempo libero.

 

Glorenza - Val Venosta

Città fortificata con soli 800 abitanti. Visitando la cittadina, vi tufferete in un’atmosfera medievale.